Jennifer Paige è una che punta alto!

Forse non tutti si ricorderanno di lei, ma Jennifer Paige ha avuto un discreto successo anche in Italia.

Nel 1998 ha raggiunto la vetta delle chart nostrane con “Crush“, e si è riaffacciata al pubblico di casa nostra quando, nel 2002 la sua “These Days” venne ripescata (era stata pubblicata in Europa un anno prima) e scelta come colonna sonora per uno spot Infostrada.

Oggi scelgo di parlarvi di lei perchè, quatta quatta, nel 2008 ha sfornato il suo nuovo album, dal quale a inizio anno ha estratto il primo singolo “Wasted”.

Immagine anteprima YouTube

Non so perchè non abbia girato un video per questa canzone, che trovo molto interessante per lyrics e musica. E proprio perchè non ho mai visto il clip, in questi giorni mi sono messa a cercare informazioni, ma quello che ho trovato sono stati solo alcune live performances.

Purtroppo!

La Jennifer, che mi è sempre stata una discreta figa di gallo, mi sfoggia una voce calda, impeccabile nella strofa. Ma ragazzi… Ma al momento del ritornello??? Vi prego, resistete e ascoltate!

Immagine anteprima YouTube

No, no… non ci siamo! Cazzo, le sta per scoppiare il gozzo!!! Non ci arriva nemmeno se sale sulle scale!
Una toppata clamorosa, in diretta!

Ma anche tu, chitarrista… aiutala! Preparale una base un cicinin più bassa, no?

Ecco perchè, nelle esibizioni successive, la Paigina si assicura di abbassare la tonalità: “Tune down, tune down“, implora al musicista a inizio performance.

Ma anche così non riesce ad ottenere i risultati sperati!

Immagine anteprima YouTube

Ma poveretta!!! Facciamo qualcosa per lei. Regaliamole una corda vocale in più!

facebooktwittergoogle_pluspinterestmailby feather

LasciaCI un commento attraverso la Facebokkina


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>