A volte rispuntano (Mari is back from Frankfurt)

Scusate ma devo ancora riprendermi! Sono tornata lunedì in gran segreto perché sono ancora un po’ scossa dalle mie scoperte!
Punto 1: i tedeschi NON SONO TUTTI BONI!!!! Per lo meno quelli boni non sono a Frankfurt! Saranno a Berlino a Monaco o dove cazzo vi pare ma a Francoforte mi sono innamorata di un barista argentino solo perché mi portava sempre da bere un vino ricavato dal sidro di mele con pezzi di fragola che era la fine del mondo.
Punto 2: ho (avuto) un capello bianco!

Cioè, io sono ancora in tenera età e non mi capacito del fatto che possa avere anche un solo capello bianco, preferirei che mi avesse cagato in testa un piccione compromettendo irrimediabilmente il mio cuoio capelluto piuttosto che fare i conti con il passare del tempo…

Fortunatamente appena me ne sono accorta sono scappata al primo piano dell’ Hilton Hotel dove si trova il saloon di bellessere e l’estetista mi ha subito rassicurata dicendo che era dovuto solo a un po’ di stress!

Sapete la coreografia che sto preparando per fare un duetto con Madanna al concerto del 6 settembre mi ha preso tantissimo e spero di arrivare preparata, per ora sembro la Britney che si è appena calata di crack con la Amy Vineria alla performance dei VMA!!!
Ma torniamo al mio capello bianco, la Froilen crucca che stava lì seduta davanti a me ha detto di stendermi che avrebbe pensato a tutto lei. Mi ha fatto subito una tinta di una nuance sotto la mia abituale per schiarire il tutto e coprire quell’orrendo capello bianco che spiccava sulla mia chioma bionda e lucente. Poi ha chiamato 2 massaggiatori che si sono presi cura di me egregiamente.
Come mia solita abitudine continuavo a dire di no fingendo di negarmi, ma loro non volevano abusare di me perché giocavano a fare i professionali, così ho desistito e mi sono concessa lo stesso…
Dopo essermi rilassata questa santa donna ha chiamato un ballerino americano per provare nuovamente i passi del mio stacchetto ed era pronta a chiamare anche una psicologa: aveva centrato in pieno il mio problema ma a questo punto mi sentivo sicura e rilassata… Lo stress se ne era andato, come il mio ex capello bianco!!!

Non appena ho ritrovato il coraggio di guardarmi di nuovo allo specchio ho subito chiamato Paris (Hilton ndMari) per ringraziarla.
Inserire un salone di bellezza ad alto livello nei propri Hotel e istruire le bidelle così bene non è affatto da tutti! Paris sei la migliore!!!

facebooktwittergoogle_pluspinterestmailby feather

LasciaCI un commento attraverso la Facebokkina


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>