X-Factor UK Week 2 – I love the 80s

Heeelloooo!! Un altro weekend finito purtroppo, ma comunque non ci perdiamo d’animo e partiamo con il resoconto di questa settimana di X-Factor! Il tema come vi avevo già annunciato è stato…

love 80s

Eh sì! I giudici questa volta hanno deciso di farci fare un salto nei gloriosi anni ’80! Mi sono sentita di nuovo una ragazzina! (la prima che fa battute verrà defenestrata, CHIARO?!?!?!)

Favolosa la performance di Fleur che ha cantato It’s a shame di Monie Love, ho amato Lola con Imagine di John Lennon… e sì lo ammetto, mi è piaciuto anche Stevi nella sua interpretazione di Never Gonna Give You Up di Rick Astley ! Nel complesso è stata una bella serie di performance, ma ovviamente, quella che mi ha fatto trattenere il respiro e mi ha fatto colare il mascara è stata quella di Andrea, che ha interpretato One Moment in Time di Whitney Houston.

http://www.youtube.com/watch?v=p_G08Nrs_bA

Questa volta Simon è stato un po’ più critico, non tanto sulla performance ma sulle facce e sul fatto che ha perso la melodia a un certo punto, sostenendo che “Contrariamente agli altri giudici, lui dice la verità.” Presuntuoso del cazzo come al solito. Louis, Cheryl e Melanie hanno – ovviamente – amato.

On the funny side, il depositario della verità Mr. Cowell ha puntato il vestito di Cheryl (Lanvin, come ha tenuto a precisare lei) e l’ha chiamata Kermit. Tempo mezzo secondo mezzo, #KermitCheryl e #CherylKermit erano trending topic su Twitter!

CherylKermit

Ieri serata di risultati, Andrea salvo, ci lascia la dolcina Stephanie che purtroppo ha preso meno voti di tutti. Al sing off sono andati la bionda stangona Chloe e la pluriboyband Stereo Kicks. E i giudici hanno deciso di mandare a casa Chloe.

Settimana prossima ci aspetta una serata al cinema! Il tema sarà infatti At the movies!! Looking forward to it!

Stay tuned!

Eternally yours

Teiera

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailby feather